+39 06 98382722 info@trekkinglife.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login
+39 06 98382722 info@trekkinglife.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

Alla scoperta del Costa Rica

0
Prezzo
da€1,939
The tour is not available yet.

Avanti

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

214

I pacchetti Trekkinglife

  • Il prezzo è calcolato per gruppi di almeno 2 persone
  • Il viaggio viene confermato al raggiungimento del numero minimo
  • E’ possibile partire anche in 2 ma il prezzo potrebbe essere differente da quello mostrato nella proposta

11 Giorni - Partenze garantite
Disponibilità : Dicembre/Aprile
Costa Rica
Max People : 12
Dettagli del Tour

La Costa Rica si estende maestuosametne dall’oceano Pacifico fino al Mar dei Caraibi la sua distanza è di sole 200 miglia. La sua porzione di terra occupa solamente 20 mila miglia quadrate.

Se si fa un giro per le province della Costa Rica, è facile accorgersi che in nessun altro posto si possono trovare distese con tante variazioni di paesaggi e di climi come qui.

La Costa Rica è una delle destinazioni turistiche più apprezzate del pianeta. Questo piccolo pezzo di terra riunisce tutti i componenti necessari per soddisfare il gusto di migliaia di viaggiatori che la visitano ogni anno.

La Costa Rica è suddivisa in 7 province: San José, Alajuela, Cartago, Heredia, Guanacaste, Puntarenas e Limón, che insieme offrono un’attraente destinazione turistica dalle possibilità quasi illimitate e che includono estesi boschi pluviali, vulcani, fiumi, passeggiate tra le montagne, spiagge e molte altre risorse naturali protette da un’importante organizzazione di parchi nazionali e di riserve forestali.

Il Madagascar è unico: il 5% di tutte le specie animali e vegetali conosciute può essere trovato qui, e solo qui. Pochi paesi sulla Terra possono vantare la compresenza di canyon di arenaria, rocce calcaree, montagne, fertili colline con risaie terrazzate, foreste di ogni genere – pluviali, aride, spinose e 5000 km di costa. L’animale simbolo dell’isola è il lemure, come siu sa, ma ci sono molte altre strane e meravigliose creature: il misterioso fossa (un predatore simile a un gatto), camaleonti, insetti dalla forma strana, rane, tartarughe e diverse specie di squali e megattere. Le successive ondate di migranti da vari angoli dell’Oceano Indiano hanno dato origine a un melting pot culturale originale e ricco di suggestioni. Ricca è anche l’offerta di attività all’aria aperta: escursioni, immersioni, mountain bike, kitesurf, arrampicata su roccia, e tante altre. E ci sono anche piscine naturali, spiagge e amache per i sacrosanti momenti di relax.

Partene e Arrivi

Incontro all’aeroporto internazionale di San Josè

La quota comprende

  • Trasporto collettivo con altri turisti - con comodi minibus dotati di A/C, con capienza limitata - per tutto il tragitto
  • Visite ed escursioni con servizio guida in inglese/spagnolo giorni 2,3,5,6,7
  • Pernottamenti presso gli hotel indicati, camera standard
  • Tutte le prime colazioni, pranzo giorni 2,3,8; pensione completa giorni 6,7
  • Tassa di soggiorno nelle localitá interessate dal tour

La quota non comprende

  • Voli e tasse aeroportuali
  • Pasti non espressamente specificati
  • Acquisti di carattere personale/eventuali mance
  • Tasse di uscita dal Paese (generlmente comprese nel prezzo del biglietto aereo)
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"
  • Assicurazione medico-bagaglio
Itinerario

Giorno 1 Italia, San José

Arrivo all’aeroporto di San José dal quale verrete accompagnati in hotel.

Pernottamento presso l’hotel boutique Studio

Giorno 2San José, Vulcano Irazu, Giardini Lankester e Valle di Orosi

Durante il trasferimento a Cartago, scopriremo perché il Costa Rica è considerato “Il Giardino delle Americhe”, giacché attraverseremo alcune delle zone più verdi del Paese. Giungeremo sulla cima del vulcano Irazú, il più alto del Costa Rica, che si innalza a 3.432 mt, dominando l’antica capitale del Paese. Avremo la possibilità di arrivare fino al bordo di questa meraviglia naturale e vedere da vicino il cratere di questo vulcano ancora attivo.

La tappa successiva si realizzará nella storica città di Cartago, capitale ai tempi della Corona spagnola: visita alle rovine dell’antica Cattedrale ed alla Basilica della Vergine patrona della Costa Rica, Nostra Signora degli Angeli. Dopo pranzo, ci dirigeremo alla Valle di Orosì e alle Rovine di Ujarràs, dove potremo ammirare i resti della prima chiesa coloniale del Costa Rica, eretta nel 1570.

L’ultima sosta della giornata si realizzerá negli straordinari Giardini Botanici Lankester. Creati da Charles Lankester nel 1917, questi giardini, che sono tutelati dall’Università del Costa Rica, si sono trasformati in uno dei più importanti centri di ricerca botanica del centro America. Con una superficie di 25 acri, albergano più di 800 differenti specie di orchidee native e ibride e vari altri tipi di piante, come bromeliacee, anturie e felci. Rientro a San José.

Pernottamento presso l’hotel boutique Studio

Giorno 3 San José, piantagioni & lavorazione del caffé, vulcano Poas, la Paz Waterfall Garden.

Si parte sulla direttrice Panamericana in direzione di Alajuela. Lungo il percorso osserveremo il Monumento all’ Agricoltore, quello a Juan Santamaría (eroe nazionale distintosi nella lotta per l’indipendenza del Paese) ed il celebre parco de los Mangos.

Giunti alle piantagioni Doka – ove gusteremo una eccellente colazione tipica – scopriremo il magico mondo del caffé, considerato il grano d’oro del Costa Rica (prodotto fondamentale nell’economia del Paese, che ne ha accompagnato la crescita sin dai tempi dell’indipendenza): tutto ció che c’é da sapere dal seme alla tazzina!

Si prosegue salendo verso il vulcano Poas, contraddistinto da un clima piú fresco, tipico del bosco montagnoso della Cordigliera Vulcanica Centrale. Dopo una breve passeggiata di circa 15 minuti, potremo godere di una vista spettacolare sul cratere principale – uno dei piú grandi al mondo – punto d’incontro delle forze geotermiche della terra con le nuvole. N.B. L’escursione al vulcano duracomplessivamente 40 minutienonépermessaapersone conpressione alta, problemi cardiaci, difficoltá motorie. Per l’ingresso é richiesto il passaporto o una sua copia.

Quindi, raggiungeremo i Giardini e le Cascate La Paz, ove consumeremo il pranzo buffet. Conosceremo il parco percorrendo il quale arriveremo alle famose cascate alimentate dall’acqua che origina dal vicino vulcano Poas. Visitemo uno dei mariposari (recinto per farfalle) piu’ grandi al mondo, il giardino dei colibrí, il serpentario, il ranario, un’esposizione di orchidee, incontrando sul nostro cammino numerosi felini.

Terminate le escursioni della giornata, faremo rientro in hotel.


Pernottamento presso l’hotel boutique Studio

Giorno 4 San José, La Fortuna

Ci si mette in viaggio per raggiungere La Fortuna, porta d’accesso ad un’ampia area coperta dalla rigogliosa vegetazione del bosco tropicale e dominata dal maestoso vulcano Arenal, spesso munito di un cappello fumoso. Sistemazione in una struttura nel verde con vista privilegiata sul vulcano stesso.


Pernottamento presso l’hotel Arenal Paraiso

Giorno 5 La Fortuna, Parco dell’Arenal

Dopo colazione conoscerete la biodiversitá del Parco Arenal con il suo rigoglioso bosco tropicale – abitato da decine di diverse specie di uccelli, scimmie, bradipi, rettili, farfalle, giaguari… – ed ammirerete il vulcano da una prospettiva superiore, percorrendo i ponti sospesi al di sopra delle fronde degli alberi. Un’esperienza unica per gli amanti della natura!

Pernottamento presso l’hotel Arenal Paraiso

  

 

Giorno 6La Fortuna, Guapiles, Parco Nazionale del Tortuguero

Partenza di buon’ora per la zona atlantica del Paese sino a raggiungere il ristorante nell’area di Guapiles, dove si effettuera’ una sosta per la prima colazione.

Si proseguirá fino al molo per salpare alla volta di Tortuguero, una delle aree protette con la maggior biodiversitá del Paese, caratterizzata da una natura rigogliosa, solcata da canali e lagune.

Il parco ospita circa 170 specie di rettili ed anfibi, 60 specie di mammiferi e 300 specie di uccelli, stanziali e migratori.

Dopo la sistemazione in hotel, é prevista la visita pomeridiana al villaggio del Tortuguero.

Pensione completa e pernottamento presso un Lodge del Gruppo Pachira 

Giorno 7Parco Nazionale del Tortuguero

Al mattino, dopo la colazione, é prevista la camminata guidata lungo i sentieri nelle vicinanze del resort. Nel pomeriggio: stupenda escursione in barca tra i canali del Parco Nazionale del Tortuguero per scoprire questo ecosistema unico.


Pensione completa e pernottamento presso un Lodge del Gruppo Pachira

Giorno 8Parco Nazionale del Tortuguero, Guapiles, Caraibi (zona Puerto Viejo)

Dopo la colazione saluteremo il Tortuguero, facendo a ritroso la strada percorsa all’andata sino a raggiungere Guapiles, ove é prevista una sosta per il pranzo. Di qui proseguiremo verso la zona caraibica del Paese ove la vita é cadenzata da ritmi piú lenti, frutto del mix tra la cultura indigena, africana ed europea. Sistemazione in hotel immerso in un giardino tropicale, nei pressi di playa Chiquita, vicino a Puerto Viejo

Pernottamento presso l’hotel Namuwoki

Giorno 9/10Relax

Dopo la colazione saluteremo il Tortuguero, facendo a ritroso la strada percorsa all’andata sino a raggiungere Guapiles, ove é prevista una sosta per il pranzo. Di qui proseguiremo verso la zona caraibica del Paese ove la vita é cadenzata da ritmi piú lenti, frutto del mix tra la cultura indigena, africana ed europea. Sistemazione in hotel immerso in un giardino tropicale, nei pressi di playa Chiquita, vicino a Puerto Viejo

Pernottamento presso l’hotel Namuwoki

Giorno 11Puerto Viejo, San José, Italia

Colazione e trasferimento di buon’ora in aereoporto per il volo di rientro a casa.

In   caso   di   aereo   in   mattinata,   offriamo   il   servizio   di   trasporto   privato    in ereoporto/suggeriamo un giorno di permanenza in piu’

Map
Foto

Avanti